LG
MD
SM
XS

Spedizione e reso gratuiti: Italia, sopra i 100€ - Europa, sopra i 150€ - USA e Australia, sopra i 200€

Ricerca prodotti

CERCA

Cerca

News

Lunedì 29 Gennaio 2018
Vlhova vince lo slalom di Lenzerheide
Tenacia e un pizzico di fortuna per la sciatrice Slovacca
Petra era già contenta di portare a casa un secondo posto, visto il distacco che a 5 porte dalla fine aveva dall'America Shiffrin, ma la sorte ha voluto far inforcare la leader di coppa e regare alla nostra atleta una vittoria tanto sospirata da lei e da tutto il team capitanato dal coach Italiano Livio Magoni.

La Gara:

Una prima manche sotto tono, che la vede finire con un ritardo di 1.12 secondi che sembra precludere la gara Svizzera, ma nel briefing col team di tecnici che la seguono si decide di cambiare setup per avere più sicurezza e scorrevolezza.

Petra come suo solito messi gli sci ai piedi, davanti al cancelletto tira fuori la grinta e determinazione che la contraddistingue e conclude una manche quasi perfetta, non resta che aspettare le 5 avversarie che scedonderanno dopo di lei.
Una dopo l'altra non riescono a scavalcare la nostra portacolori, rimane solo la più forte, Mikaela Shiffrin, che dopo una manche tirata e senza sbavature mantenedo più di un secondo di vantaggio da Petra, ma a 5 porte dal traguardo commette l'errore più banale per uno sciatore, dettatodalla foga di concludere la propria gara e inforca, regalando la seconda vittoria alla nostra ventiduenne.

CONGRATULAZIONI PETRA
Zeta s.r.l.
Via S.Antonio 26
31030 Castello di Godego - Treviso
Fax +39 0423 767617
P.IVA 04126390261 - REA: TV325135 - Cap. Soc.: € 60.000,00 i.v.
Powered with GetFast® - Design by Minds